domenica 15 luglio 2012

Gli adulti di Rebelde Way... Parte 1

Come la maggior parte di voi saprà Rai Gulp sta mandando in onda la repliche di Rebelde Way; per vedere la 2a serie e le ultime 10 puntate della prima dovremo attendere fino a Gennaio :S . Per tirarci su col morale vi parlerò degli adulti di Rebelde Way.

-MARCEL DUNOFF



è il preside della scuola. è un "burattino" nelle mani di Echamendi, proprietario del collegio. è sposato con Claudia, la professoressa d'inglese, e cerca in tutti i modi di farle abbandonare la cattedra per far piacere alla loro figlia Pilar e a se stesso. è stato amante di Sonia Rey, e lei approfitta di questo ed ottiene quello che vuole ricordandogli i vecchi tempi. Ha paura dei potenti come Sergio Bustamante e cerca a sua figlia un buon partito.

-SANTIAGO MANSILLA
professore di etica e filosofia; è arrivato nel collegio per distruggere la loggia e far crescere i ragazzi, che cerca sempre di aiutare. Durante il corso della storia si scopre che aveva una moglie e un figlio che sono morti in un incidente del quale le autorità lo ritengono colpevole e per questo non è più potuto tornare negli Stati Uniti ed ha dovuto lasciare Harward. Alla fine della serie si innamora di Renata, professoressa di matematica.

-CLAUDIA DUNOFF
Moglie del preside e professoressa d'inglese. Non le piaceva la sua vita perchè suo marito l'incoraggiava a stare in casa, poi spinta da Mansilla esaudisce il suo sogno di insegnare;comincia a insegnare in classe di sua figlia Pilar e quest'ultima è presa di mira dai compagni per questa ragione. Molti credono che sia amante di Mansilla e Renata è gelosa.

-RENATA MIGUENS
Professoressa di matematica. Entra all'Elite Way con una raccomandazione, dato che è una sorella non riconosciuta di Echamendi, e per questo all'inizio non sta a genio a Mansilla. è rigida ed autoritaria con gli alunni, e assegna molti compiti. Si innamora di Mansilla e comincia a spiarlo, e quando scopre che ha intenzione di lasciare il collegio si intristisce e cerca in tutti i modi di far provare un senso di colpa a Mansilla dato che dovrà lasciare i ragazzi che si sono molto affezionati a lui in un solo anno.
per blog